Menu Chiudi

News

  • I crediti deteriorati in circolazione in Italia superano i 400 miliardi di euro: 220 sono sui bilanci delle banche, 140 in mano agli investitori, e i restanti 50 miliardi arrivano dalle imprese (utilities, tlc, assicurazioni). Negli ultimi 12 mesi i NPL “bancari” si sono ridotti di 79 miliardi per effetto delle pressioni normative e della cessione

  • L’anno appena concluso si è caratterizzato per una crescita complessiva delle richieste di credito da parte delle famiglie italiane. Per quanto riguarda i prestiti, nell’aggregato di personali più finalizzati, il numero delle richieste è aumentato del 5% rispetto al 2017. La buona performance del comparto è determinata principalmente dai prestiti personali, ma anche quelli finalizzati si

  • Questa figura è stata introdotta dal Regolamento generale sulla protezione dei dati 2016/679 – GDPR, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale europea L. 119 il 4 maggio 201616, la cui effettiva applicazione è prevista al 25 maggio prossimo. Nella domanda n. 3, tra i soggetti obbligati alla nomina sono state espressamente citate le imprese di recupero, che devono quindi inequivocabilmente adeguarsi